Casa > Malattie Renali > Malattia Renale Cronica > Malattia renale cronica sintomi cause >

Il colesterolo alto aumenta i rischi renali

2018-05-23 11:40

Il colesterolo alto aumenta i rischi renaliMantenere i livelli di colesterolo sotto controllo può non solo ridurre il rischio di malattie cardiache, ma può anche mantenere la malattia renale a bada.

Un nuovo studio dimostra che gli uomini con il colesterolo alto totale e quelli con bassi livelli di "Good " colesterolo HDL sono stati più di due volte più probabilità di sviluppare problemi renali come quelli con livelli di colesterolo normale. È il primo studio su larga scala per collegare alti livelli di colesterolo e la malattia renale in uomini altrimenti sani.

I risultati suggeriscono che mantenere i livelli di colesterolo nel controllo o nell'abbassamento loro può essere un senso impedire la malattia del rene e l'insufficienza renale. I ricercatori dicono che trovare nuovi modi per ridurre il rischio di insufficienza renale è importante perché pochi trattamenti sono disponibili per prevenire e fermare la progressione delle condizioni che portano a insufficienza renale. La prevalenza di insufficienza renale negli Stati Uniti è raddoppiata nell'ultimo decennio.

Altri fattori di rischio noti per lo sviluppo di malattie renali includono il diabete e la pressione arteriosa alta.

Colesterolo e reni

Lo studio, che compare nel giornale della società americana di Nefrologia, ha seguito 4.483 uomini apparentemente in buona salute nello studio medico dei medici ' per 14 anni. All'inizio dello studio, tutti gli uomini avevano una normale funzione renale basata sui loro livelli di creatinina, una proteina usata per misurare il funzionamento dei reni.

I ricercatori hanno scoperto che gli uomini che avevano alti livelli di colesterolo totale e bassi livelli di "Good " colesterolo HDL all'inizio dello studio erano molto più probabilità di avere aumentato i livelli di creatinina alla fine, che indica i problemi renali e può portare a insufficienza renale. Questi uomini erano inoltre più probabili avere tassi di filtrazione glomerulari in diminuzione (GFR), un'altra misura dell'abilità e della funzione di filtrazione del rene.

"il nostro studio suggerisce fortemente che ci sia una correlazione fra i livelli anormali del colesterolo e lo sviluppo della malattia del rene in uomini in buona salute," dice il ricercatore Tobias Kurth, MD, SCD, di Brigham e dell'ospedale delle donne, in un comunicato stampa.

"Gli uomini con colesterolo alto, specialmente quelli con alto colesterolo non-HDL e colesterolo HDL diminuito sono stati valutati come essendo due volte più probabili incontrare i problemi con i loro reni. "

Un altro motivo per guardare il colesterolo

I ricercatori dicono che lo studio suggerisce che la prevenzione delle malattie renali può essere un altro vantaggio di mantenere i livelli di colesterolo sotto controllo, oltre ad abbassare il rischio di malattie cardiache.

Inoltre, i ricercatori dicono di identificare e trattare nuovi fattori di rischio per le malattie renali, come il colesterolo alto, può svolgere un ruolo importante nella lotta contro la malattia renale in futuro.

"Speriamo che questo studio diventi la base per la ricerca futura che osserverà se [colesterolo-abbassamento] le statine possono essere usate preventivamente in una popolazione di obiettivo per promuovere la buona salute del rene e possibilmente impedire loro di diventare malata, " dice Kurth.

Precedente:Costipazione, malattia renale può essere collegati

Successivo:Problemi renali, morti di scompenso cardiaco collegati